banner frel

FIERA DI RIMINI, 13 – 15 OTTOBRE 2016

NELL' AMBITO DI 



Il progetto FREL – Beach Bar Restaurant Hotel e Laboratorio FREL è promosso da COMUFFICIO, l’Associazione Nazionale delle Aziende Produttrici, Importatrici e Distributrici dei prodotti e servizi per l’ICT, organizzato dal Consorzio FIA e progettato dall’architetto Simone Micheli).

FREL Beach Bar Restaurant Hotel e Laboratorio FREL, è un workshop internazionale e una unità dimostrativa integrata delle tecnologie, arredi, servizi e prodotti per il ristorante e il pubblico esercizio del futuro.

FREL Beach Bar Restaurant Hotel e Laboratorio FREL sarà un laboratorio di idee e soluzioni concrete, un prototipo realistico allestito “al vero” di circa 300 mq che integrerà funzionalmente almeno venti imprese italiane e che si rivolgerà agli operatori del comparto horeca internazionale che potranno verificare le forniture, arredi, applicazioni e le diverse possibili soluzioni gestionali per la propria attività.

Oltre al “ristorante fisico”, verrà realizzato uno “virtuale” che consenta al cliente di usufruire di un servizio avanzato, di valutazione e confronto esperenziale.
Saranno attivati un sito web dedicato ed uno mobile, ottimizzato per la visualizzazione da smartphone e tablet. in lingua italiano- inglese che riporterà immagini e descrizione dell'unità dimostrativa. Sarà costantemente aggiornato con il programma e gli atti del workshop che potranno così essere a portata di tutti, in ogni parte del mondo.
Una parte integrante del workshop sarà l'organizzazione di incoming di delegazioni di operatori internazionali UE ed Extra UE che effettueranno la visita guidata dell'unità dimostrativa e parteciperanno a riunioni e incontri bilaterali con operatori italiani.
 
 

PRESENTAZIONE FREL 2016

 


PROGETTO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE FREL FUTURE RESTAURANT EXHIBITION & LABORATORY 
 

SOGGETTO PROPONENTE: COMUFFICIO – CONSORZIO FIA
Fiera di Rimini 13 -15 ottobre, Unità Dimostrativa nell’ambito di SIA GUEST 2016

 

PREMESSA

Il modello industriale e del terziario italiano è sottoposto in questi anni a un profondo processo di verifica in merito alle potenzialità che esso può ancora esprimere con successo di fronte a dinamiche internazionali che ne stanno intaccando i tradizionali punti di forza. L’accentuarsi della divisione internazionale del lavoro, l’estensione geografica delle filiere e la minaccia del neo-fordismo asiatico appaiono fra i principali fattori destabilizzanti per il tessuto di piccole e medie imprese che nei distretti industriali e nelle filiere vedono tuttora il principale riferimento per l’articolazione dei processi di generazione del valore e di promozione delle attività a livello internazionale.

Per rispondere a questa sfida in maniera efficace ed integrata, Comufficio-Confcommercio e il Consorzio FIA, hanno elaborato un modellatore e format espositivo denominato “Unità Dimostrativa”, specifico per contesti promozionali internazionali quali fiere , esposizioni, congressi, eventi.

L’Unità Dimostrativa è replicabile e adattabile in contesti e mercati diversi ed ha come punto di forza, oltre la rappresentazione dell’innovazione di prodotto e di processo , l’integrazione funzionale di imprese, distretti e filiere produttive che non annulla le individualità, competenze ed esperienze di ciascuno, ma presenta sinergicamente al mercato un “insieme” capace di aprire opportunità commerciali a contatti nuovi e prima irraggiungibili dai singoli.

 

 

 

 

La sostenibilità dell’Unità Dimostrativa è fondata sulla definizione delle logiche di partecipazione all’aggregazione dei membri stabili e di volta in volta coinvolti e che possiedono tutte le caratteristiche per operare al meglio nei comparti individuati: alta leadership tecnologica sui device per l’automazione, sulle forniture, arredi, prodotti e servizi; grande esperienza nella gestione delle moderne tecnologie digitali e mobile; ruolo di aggregatore e conoscitore delle dinamiche associative del settore utili per l’allargamento del bacino commerciale.
 
 
DESCRIZIONE DEL PROGETTO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE FUTURE RESTAURANT EXHIBITION & LABORATORY
 
Il progetto FREL – Beach Bar Restaurant Hotel e Laboratorio FREL è promosso da COMUFFICIO (www.comufficio.it), l’Associazione Nazionale delle Aziende Produttrici, Importatrici e Distributrici dei prodotti e servizi per l’ICT, e attuato dal Consorzio FIA (www.consorziofia.it). L’Associazione è stata fondata nel 1945 con l’obiettivo di assicurare un’efficace difesa degli interessi collettivi e individuali degli associati, incentivando l’internazionalizzazione delle imprese, la ricerca, perseguendo il miglioramento della formazione tecnico-professionale degli addetti; la ricerca di nuovi mercati e opportunità di sviluppo. Essa aderisce alla Confederazione Generale Italiana del Commercio del Turismo e dei Servizi (CONFCOMMERCIO).
FREL Beach Bar Restaurant Hotel e Laboratorio FREL, è un workshop internazionale e una unità dimostrativa integrata delle tecnologie, arredi, servizi e prodotti per il ristorante e il pubblico esercizio del futuro che intende proseguire e consolidare l’esperienza SHOP (www.shop2015.eu), iniziativa realizzata dal 3 al 6 maggio 2015 presso Fiera Milano (nell’ambito della manifestazione TUTTOFOOD) e che si è avvalsa del sostegno del MISE e della collaborazione-coorganizzazione con ITA – ICE e che vanta uno storico di edizioni già realizzate con successo negli anni 1991 http://www.youtube.com/watch?v=1m2YuDY7DP0 e le successive edizioni degli anni 1992, 1993 e 1994 e successivi, in Italia, Germania e Spagna, sempre in collaborazione e con il sostegno all’epoca dell’ICE (a questo link del sito SHOP2015 è possibile visionare i cataloghi delle passate edizioni http://shop2015.eu/it/cataloghi).
 
031-551x414
 
FREL Beach Bar Restaurant Hotel e Laboratorio FREL sarà un laboratorio di idee e soluzioni concrete, un prototipo realistico allestito “al vero” di circa 300 mq che integrerà funzionalmente almeno venti imprese italiane e che si rivolgerà agli operatori del comparto horeca internazionale che potranno verificare le forniture, arredi, applicazioni e le diverse possibili soluzioni gestionali per la propria attività.
 
Oltre al “ristorante fisico”, si intende realizzarne uno “virtuale” che consenta al cliente di usufruire di un servizio avanzato, di valutazione e confronto esperenziale.
Saranno attivati un sito web dedicato ed uno mobile, ottimizzato per la visualizzazione da smartphone e tablet. in lingua italiano- inglese che riporterà immagini e descrizione dell'unità dimostrativa. Sarà costantemente aggiornato con il programma e gli atti del workshop che potranno così essere a portata di tutti, in ogni parte del mondo.
Una parte integrante del workshop sarà l'organizzazione di incoming di delegazioni di operatori internazionali UE ed Extra UE che effettueranno la visita guidata dell'unità dimostrativa e parteciperanno a riunioni e incontri bilaterali con operatori italiani. Sarà agevolata e stimolata la partecipazione di giovani imprenditori, di esponenti dell’imprenditoria femminile e delle start up. Saranno realizzati momenti di formazione specialistica per l’internazionalizzazione per gli operatori stranieri e italiani intervenuti con la partecipazione di docenti qualificati ed esponenti del mondo ’horeca , del marketing e delle nuove tecnologie.
 
B4-Milano-24

 
OBIETTIVI: La realizzazione di un simulatore di “ristorante futuribile realistico” completamente allestito e funzionante, all’altezza dei cambiamenti che il nuovo millennio sta imponendo e finalizzato alla promozione delle produzioni e servizi del made in Italy. Verrà realizzato un layout del ristorante “ideale”, avvalendosi di avanzate tecnologie per l’inserimento di nuove aree di attività, l’immissione di prodotti e servizi e l’organizzazione degli spazi e implemetazione di tecniche di produzione e gestione innovative.
 
Operatori potenzialmente interessati:
  • Operatori internazionali specializzati, catene della ristorazione, alberghi, pubblici esercizi, centri congressuali, franchising, grossisti, centri commerciali;
  • Produttori e distributori di prodotti food e no food:
  • Attrezzature, arredi, allestimenti e servizi per l’horeca;
  • Gestori di aree e vendite innovative;
  • Produttori e distributori di soluzioni e tecnologie informatiche e telematiche quali:
  • sistemi di pagamento per incrementare i servizi erogati ai propri clienti e l’utilizzo di POS IP, pagamenti elettronici, digital menu, tavoli interattivi; insegne e digital signage
  • software di front-end e di backoffice centralizzato, indipendente dall’hardware, multipiattaforma, per pubblici esercizi, database relazionale in cassa con repliche sincronizzate sul server centrale e motore promozionale centralizzato; circolarità on line; il backoffice locale e centralizzato, servizi dedicati al cliente;
  • applicazioni per Smartphone e Tablet;
  • bilance e sistemi di pesatura; forni, sistemi di refrigerazione, sistemi di cottura, coltelleria e posateria, servizi complementari:
  • fornitori di tecnologie e beni strumentali/accessori macchinari, ecc.
  • imprese di logistica, imprese di trasporto
  • imprese di comunicazione/promozione/marketing/merchandising
 
ATTIVITA’
 
Iniziativa 1 Organizzazione e realizzazione del workshop
 
Iniziativa 2 Incoming di delegazioni di operatori esteri
 
Iniziativa 3 Incontri bilaterali fra operatori
 
Iniziativa 4 Formazione specialistica per l'internazionalizzazione
 
Iniziativa 5 Realizzazione sito web e mobile in lingua italiano – inglese
 
Iniziativa 6 Attività promozionali tramite specifiche applicazioni web
 
Iniziativa 7 Iniziative promozionali a beneficio dei giovani imprenditori, dell’imprenditoria femminile e delle start up
 
affari

PREMIALITA’
 
– 1 progetto orientato nei Paesi/Aree indicati come prioritari dalla Cabina di regia per l’internazionalizzazione
– 2 progetto che prevede iniziative promozionali a beneficio dei giovani imprenditori, dell’imprenditoria femminile e delle start up
– 3 utilizzo delle nuove tecnologie informatiche nella realizzazione dell’attività promozionale
– 4 validità tecnico-economica del progetto in termini di promozione e di inserimento sul mercato estero; coerenza degli strumenti scelti con le produzioni da promuovere, il contesto di intervento e gli obiettivi
– 5 congruità e coerenza dei costi rispetto all'attività prevista
 
Cercasi-Chef-a-Dubai-per-due-mesi
 
 
DESCRIZIONE ANALITICA DELLE SINGOLE INIZIATIVE 
 
INIZIATIVA 1: Organizzazione e realizzazione del workshop
Il workshop è organizzato in una sezione congressuale articolata in una serie di incontri tecnici e professionali in cui verranno affrontate le diverse problematiche tecniche, organizzative e di marketing per gestire il pubblico esercizio del futuro:
 
– esigenze del cliente moderno
– valorizzazione e gestione degli spazi fisici
– nuove strategie di marketing e fidelizzazione della clientela
– cambiamenti tecnologici, innovazione
 
Di seguito, i titoli di 5 momenti possibili del workshop:
 
– Internazionalizzazione e innovazione delle imprese italiane attive nel comparto delle forniture per l’horeca
– Aprire un ristorante italiano in Cina?
– Il pubblico esercizio: un presente, molti futuri
– Le strategie delle catene internazionali della ristorazione
– Chi c'é, ci sarà: i prodotti e i servizi di successo nella prospettiva della globalizzazione

 
INIZIATIVA 2: Incoming di delegazioni di operatori esteri
Il workshop, che verrà pubblicizzato su siti web e riviste internazionali, attirerà delegazioni straniere che interverranno per visitare l'unità dimostrativa ed effettuare percorsi guidati da specialisti del retail, del marketing e delle nuove tecnologie ICT.
Sarà incentivata la partecipazione di giovani imprenditori, imprenditrici e start up.
 
INIZIATIVA 3: Incontri bilaterali fra operatori
E’ prevista l’organizzazione e realizzazione di incontri bilaterali tra operatori a confronto al fine di creare un momento di scambio di esperienze, di visioni e approfondimenti sulle tematiche principali del workshop.

INIZIATIVA 4: Formazione specialistica per l'internazionalizzazione
Personalità, esperti e docenti del mondo del horeca, del marketing e delle nuove tecnologie, riconosciuti a livello internazionale, trasmetteranno agli operatori italiani e stranieri intervenuti le conoscenze e le modalità di implementazione di nuovi sistemi all'interno dei locali esistenti oppure in unità ancora in progettazione. Saranno a disposizione dispense specializzate realizzate ad hoc per il workshop che supporteranno le lezioni e rimarranno agli intervenuti come supporto per la realizzazione del ristorante innovativo.

INIZIATIVA 5: Realizzazione sito web e mobile in lingua italiano – inglese
Realizzazione di una piattaforma web e di un portale di presentazione AMPS (Advanced Mobile Phone Site) per la corretta visualizzazione attraverso smartphone e tablet: entrambi i portali saranno concepiti in lingua inglese. Attraverso una galleria di immagini e una descrizione dettagliata dell'unità dimostrativa e delle sue peculiarità, il workshop sarà fatto conoscere al pubblico professionale, costantemente aggiornato con il programma e gli atti che potranno così essere a portata di tutti, h 24 in ogni parte del mondo.

INIZIATIVA 6: Attività promozionali tramite specifiche applicazioni web
La peculiarità della piattaforma che si verrà a realizzare è l’integrazione tra web e mobile. Verranno impiegati anche i codici QR (Quick Response Code) e realizzata la correlazione dinamica ai principali blog, social network (Facebook, Twitter, Youtube, Flickr, Google Plus), per un’identità editoriale, informativa e promozionale glocal.

INIZIATIVA 7: Iniziative promozionali a beneficio dei giovani imprenditori, dell’imprenditoria femminile e delle start up
Nell’ambito di Comufficio è prevista la realizzazione di gruppo di lavoro specifico composto da giovani imprenditori e imprenditrici orientato a formare e fornire gli strumenti utili alla professionalizzazione dell’internazionalizzazione. Sarà un momento importante anche per la creazione di contatti con omologhi esponenti stranieri.

 

 

 

 

slide1

 


   

www.consorziofia.it

Consorzio FIA – Sede Legale, Centergross – blocco 1B – Galleria B n. 179 –

40050 Funo di Argelato (BO) Tel. +39 051863192 – Fax +39 051862045

Sede Lombardia – via Sangro, 13/a – 20132 Milano (MI)

Tel. +39 0228381307 – Fax +39 022841032 – e-mail: info@consorziofia.it